RIMOZIONE CEMENTO-AMIANTO DA EDIFICI PRIVATI

Importante iniziativa della Regione Lombardia.

Regione Lombardia assegna contributi una tantum per la rimozione di coperture e di altri manufatti (ad es. canne fumarie, tubazioni, vasche, ecc.) in cemento-amianto presenti in immobili di proprietà privata.

Per i beneficiari, gli interventi finanziabili, le spese ammissibili e la modalità di presentazione delle domande, il cui periodo di presentazione è dall’8 Luglio al 9 Settembre, vedi il documento allegato:

Documenti allegati:
Documento per rimozione cemento-AmiantoDocumento per rimozione cemento-Amianto (118,65 KB)

La situazione a Buscate. Sono (almeno) 213 le coperture in cemento amianto denunciate alla Regione Lombardia nel Comune di Buscate per un totale di 224.000 mq. E’ una stima sicuramente in difetto. Inutile dire che queste coperture hanno tutte più di 27 anni di età (dal 1992 c’è il divieto d’uso dell’amianto) e quindi in uno stato dovuto al naturale degrado dei materiali esposti a piogge acide, che non lascia dubbi sul fatto che vadano rimosse.
Si tratta non solo di un problema “estetico”, ma di “salute pubblica” visto che i tetti degradati rilasciano nell’aria fibre di amianto.
LEVIAMOCELO DALLA TESTA !!!